Youtube contro tutti

Non passa un bel periodo Youtube: dopo il mancato rinnovo con la RAI, pare infatti che la TV di stato voglia spostare tutti i suoi contenuti sui suoi portali cancellando qualcosa come 40 MILA video dal suo canale e adesso rischia di perdere artisti del calibro di Jack White, Thom Yorke, Arctic Monkeys. La notizia arriva dal Regno Unito;il noto canale di video sharing stà per lanciare un nuovo servizio di streaming musicale senza pubblicità e avrebbe già trovato il consenso delle major ma no quello della scena Indie chè non è disposta ad accettare i termini dell’ accordo, fra tutte quella che grava di più sugli artisti indipendenti è la parità di contratto fra tutti i musicisti.

Come possono artisti ed etichette indipendenti sostenere la concorrenza di label del calibro di Sony, Universal, EMI se non vengono agevolate?

Di tutta risposta la nota piattaforma web minaccia di bannare da Youtube chi non aderisce al nuovo progetto. In attesa di novità spero vivamente si arrivi ad un accordo favorevole per ambedue le parti altrimenti si rischia di vedere video di Justin Bieber e Miley Cyrus in loop pure su internet.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...